VUOI INIZIARE LA TUA FORMAZIONE? INIZIA SUBITO LA PROMO

Questa domanda è probabilmente posta da tutte le persone attive. Alcuni dicono che il cibo per esercizi fisici è irrilevante, mentre altri dicono che sono enormi. C’è anche polemica su quanto velocemente dovresti mangiare il tuo pasto dopo l’esercizio e se dovrebbe essere un frullato di proteine ​​alla banana. Ci sono sostenitori del riso e del pollo tre volte al giorno, ma allora cosa dovrebbero mangiare i vegetariani?

Come mangiare bene prima dell’esercizio?

Inizierò dall’inizio, cioè con il cibo prima dell’allenamento. E devi assolutamente prestare attenzione al tipo di attività che viene eseguita. Le persone che vanno in palestra dovrebbero mangiare cibi diversi da coloro che faranno yoga. Se parliamo di allenamenti duri e intensi (allenamento della forza, crossfit, intervalli), allora è meglio cucinare cibo a base di carboidrati, ma con una grande quantità, circa 30, anche fino a 40 g di proteine. Gli amanti del pollo e del riso sorrideranno sicuramente qui.

È una buona idea combinare carboidrati come porridge o riso con la carne. Tuttavia, se parliamo di allenamento costante, di bassa o media intensità, possiamo scegliere cibi ricchi di grassi. Questo macronutriente ha la caratteristica di rilasciare energia per un lungo periodo di tempo, anche se lentamente. Ricorda inoltre che 1 g di grasso fa 9 calorie, non i carboidrati e le proteine ​​sono 4 calorie, quindi è più facile esagerare con il numero di calorie del tuo pasto.

Se si usano anabolizzanti, fare attenzione a non dimenticare gli inibitori dell’aromatasi. Il letrozolo prezzo nel nostro negozio online è il più basso!

Come mangiare subito dopo l’attività fisica

Meno spesso, ma ancora troppo spesso, puoi sentire che subito dopo l’allenamento dovresti mangiare cibo, preferibilmente con una grande quantità di proteine, in modo che il corpo non inizi a distruggere il tessuto muscolare. Beh, non è vero! Puoi facilmente lasciare la palestra e tornare a casa. La finestra anabolica, cioè il tempo dopo l’esercizio in cui utilizziamo i nutrienti, dura 2-3 ore. Durante questo periodo, cerca il cibo. Ciò aumenterà l’efficienza del tuo allenamento e ti aiuterà nel recupero. E qui divideremo anche le azioni in due gruppi.

Inizierò con questo duro allenamento, dopodiché è utile scegliere cibi ricchi di carboidrati e proteine ​​per reintegrare rapidamente l’energia e fornire proteine ​​ai muscoli stanchi per riparare i microdanni. Questi due macronutrienti non saranno una priorità per le persone che praticano attività del secondo gruppo, cioè meno intense, più stabili. Dopo i panini o una lunga passeggiata, puoi concentrarti di nuovo sui cibi ricchi di grassi. Ricorda che non è un prodotto specifico che conta, ma i macronutrienti che forniamo. Pertanto, alcuni sceglieranno il riso con pollo, mentre altri sceglieranno il porridge con integratori proteici. L’effetto dell’allenamento sarà quasi lo stesso.

Cosa cercare?

Quando sai cosa e quando mangiare, vale anche la pena ricordare che anche la qualità del cibo che mangi farà una grande differenza. Quando sei nel negozio, guarda l’etichetta, leggi la composizione. Il grande indizio è che tutto ciò che suona molto chimico è semplice, e più lunga è la composizione, peggiore diventa. Gli alimenti meno elaborati sono migliori per la tua salute: sentirai la differenza anche durante i tuoi allenamenti. La scelta è tua.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *