COME FARE L’ESERCIZIO DIRITTO?

Esiste un esercizio più popolare per rafforzare i muscoli addominali di questi crunch? La domanda sembra retorica. Chiunque abbia chiesto il miglior esercizio per una pancia piatta, muscolosa o forte indicherà la pancia. Ci sono molte opzioni: croccante classico, croccante diagonale, croccante da banco, croccante da banco, croccante in scala e così via. Il primo esercizio che può avvicinarti al tuo sogno è piegare il busto in avanti. Tuttavia, affinché l’esercizio sia efficace, deve essere eseguito correttamente. Impara a sgranocchiare e lavorare sulla tua figura!

Come eseguire i crunch: l’anatomia è il punto di partenza!

L’anatomia è il primo elemento con cui iniziare. Il termine poco appariscente “pancia” nasconde molti dei muscoli coinvolti nel suo lavoro. Nella creazione delle pendenze, il ruolo principale è svolto dal muscolo retto dell’addome, che è esteticamente responsabile dei six pack, e dal punto di vista della funzionalità flette il busto e rinforza il compressore addominale. Un elemento importante è anche il lavoro dei muscoli addominali trasversali, la cui tensione rilascerà la regione lombare durante i movimenti dinamici. Una cosiddetta pancia debole può causare mal di schiena, limitare i movimenti o interferire con molti esercizi. Quindi aggiungiamo crunch al tuo programma di allenamento. Esplora i tipi di crunch e impara come eseguirli per rendere questo esercizio il più efficace possibile!

pancia: la tecnica è importante

Molte persone si chiedono come eseguire correttamente i crunch per ottenere il miglior risultato? Questo è il dilemma giusto, perché solo la tecnica giusta garantisce buoni risultati e allo stesso tempo favorisce la salute. Allora come fai i crunch giusto? All’inizio vale la pena conoscere gli errori più comuni quando vengono commessi, correggerli e seguire le raccomandazioni.

– sollevando la parte bassa della schiena dal materassino. In questo modo contribuirai al carico sulla regione lombare e invece di lavorare con il muscolo rettale, impegnerai i flessori dell’anca. Pertanto, invece dell’effetto desiderato sullo stomaco, il giorno successivo sentirai un forte dolore.

– Regolazione del corpo errata. Quando alleni i muscoli addominali, assicurati che la regione lombare, i glutei ei piedi siano sempre incollati al materassino. Per disattivare i muscoli della coscia e della parte bassa della schiena durante il lavoro, presta attenzione alla posizione delle gambe in modo che siano costantemente premute contro il materassino.

– Posizione della mano sbagliata. L’elemento successivo è il posizionamento delle mani. Invece di strapparli, cosa che spesso esercita una pressione sul collo e sul collo anziché sull’addome, incrociali sul petto, posizionali lungo il corpo o raddrizzali come nella foto allegata .

Come preparare correttamente un classico crunch? Formazione

Quando si eseguono gli scricchiolii, contraendo i muscoli e contemporaneamente sollevando il busto, espirare attraverso la bocca. La parte posteriore nella regione lombare dovrebbe essere costantemente premuta contro il tappetino e potrebbe esserci uno spazio minimo sotto la schiena, ma inferiore al palmo. Il compito è allontanare le scapole dal materassino e avvicinare i due muscoli retti l’uno all’altro. Il collo e la testa sono allineati con la colonna vertebrale e gli occhi dovrebbero essere sollevati verso l’alto. Nella fase negativa, al rientro, inspiriamo, ma manteniamo la massima tensione. Ripeti la stessa cosa nello stesso modo. Il rilassamento muscolare dovrebbe avvenire solo dopo aver completato l’intero episodio.

Tipi di crunch: cosa scegliere?

– Crunch classici: lavorano principalmente sui muscoli addominali, rafforzano la cosiddetta misura e migliorano la postura del corpo. Iniziano gli esercizi, quindi devi includerli nel tuo piano di allenamento e imparare come eseguirli correttamente.
– Crunch obliqui – modellano perfettamente la vita, perché sono responsabili dei muscoli addominali obliqui.
– scricchiolii sulla palla – allenano non solo i muscoli addominali, ma anche stabilità, coordinazione ed equilibrio. Questa varietà ha un effetto positivo sui muscoli retti e obliqui.
– Crunch addominale: il peso extra aumenta il livello di sforzo, quindi alleniamo i muscoli addominali in modo più efficiente. Tuttavia, vale la pena ricordare che la tecnica corretta è più importante, quindi a volte è meglio fare affidamento sui classici crunch ed eseguirli correttamente piuttosto che esagerare con il peso o il numero di ripetizioni.
– Pancia in panchina: possono essere giunti dritti su una panca orizzontale o inclinata o scricchiolii in piedi supportati su una panchina. I bench squat sono ottimi per la postura e la stabilizzazione della colonna vertebrale

Chi scricchiola?

Lo stomaco è un esercizio per tutti, sia per le persone che stanno appena iniziando la loro avventura con eventi sportivi, sia per coloro che sono già avanzati. Migliora perfettamente la postura del corpo, libera la colonna vertebrale e si stabilizza. Possono essere utilizzati da bambini, adulti e anziani (se non hanno controindicazioni). Un dubbio comune tra le donne è la pancia della gravidanza. Se una donna incinta li sceglie, dovrebbero essere eseguiti con attenzione e lentamente, senza coercizione, strappi o stiramenti. Come consigliato, è meglio farli solo nel primo trimestre. Nei periodi successivi di sviluppo fetale, non saranno tanto pericolosi per il bambino quanto scomodi per la madre e possono anche causare un parto prematuro.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *